Questa erotizzazione dilagante

"Questa erotizzazione dilagante - che coinvolge tutto, da ciò che è più evidente, come le pubblicità o l'abbigliamento, fino a ciò che lo è meno, come il modo di parlare e perfino di competere - può sembrare anche eccitante a qualcuno - e in effetti quello è proprio il suo scopo - ma è un elemento di confusione e instabilità nella vita di ognuno, di enorme spreco di energie psicologiche e mentali ed è sopra ogni altra cosa il motore sul quale viaggiano spediti il consumismo e, quindi, la distruzione dell'ambiente, del pianeta, l'accelerazione dei ritmi di vita e la continua crescita di competitività tra le persone, per non parlare della fondamentale inconsapevolezza di sè".

 Sergio Cabras

Commenti

Post più popolari