Ci vuole molto tempo prima che le persone trovino la loro faccia




Ci vuole molto tempo prima che le persone trovino la loro faccia. Non sembrano nate col loro viso, con la loro fronte, col loro naso, coi loro occhi. Acquistano tutto con l'andar del tempo, ed è una cosa lunga, si deve aver pazienza finché non hanno cercato e messo insieme quel che va bene. Solo allora Tunda aveva portato a termine la sua faccia. Il sopracciglio destro era più alto di quello sinistro. Aveva assunto così l'espressione di un uomo continuamente meravigliato, pieno di altero stupore per la strana situazione di questo mondo, aveva il viso di una persona molto distinta che debba stare a tavola con gente maleducata e ne osservi il comportamento con una curiosa condiscendenza, paziente, ma priva di qualsiasi indulgenza. Il suo sguardo era furbo e al tempo stesso tollerante.
Guardava come una persona che, pur di raccogliere esperienze, si accolli non pochi dolori. Aveva un aspetto così intelligente che lo si poteva credere quasi un buono. Ma in realtà mi pareva che possedesse quel grado di intelligenza che rende un uomo indifferente.

Joseph Roth - Fuga senza fine

Commenti