Ansouis (consigli di viaggio)

Voglio scrivere solo due righe su Ansouis, paesino provenzale situato nel Luberon. E' stato dichiarato uno dei più bei villaggi di Francia e monumento nazionale; le sue costruzioni risalgono al XV secolo e nulla, in questo luogo, sembra essere stato intaccato dal tempo. Chiaramente, la bellezza di Ansouis è da attribuire alla capacità dei francesi di avere cura del loro patrimonio storico-culturale. Tra l'altro, questo villaggio sorge non lontano da Lourmarin, altro incantevole posto dove è sepolto Camus. Una volta arrivati, ci si trova in un dedalo di vicoli fuori dal tempo, che sorprendono ad ogni svolta e a ogni angolo di passo. La cura dei dettagli è ovunque, nelle stradine, sui davanzali ricolmi di fiori, nel recupero degli oggetti che arredano i portoni, come per un invito ad entrare nelle case silenziose e raccolte. Un'atmosfera di pace e armonia prende davvero l'anima. Desidero segnalare un posto dove dormire: 'Un patio en Luberon', che è un b&b incantevole, arredato in stile shabby, che sorge a ridosso della chiesa e non è nemmeno troppo costoso. E' gestito da due amici molto garbati e simpatici e da un cuoco che è davvero un gran gourmet. Il b&b è una antica casa di appuntamenti che fungeva anche da osteria in epoca medioevale, come ricorda una lapide sul muro di cinta laterale. Niente macchine, nessun semaforo, né traffico.

En patio en Luberon, giardino
Consigliatissimo a chi è in cerca di pace e silenzio, Ansouis gode di un ricco mercatino che offre prodotti locali e selezionati. Da consigliare è, comunque, tutto il Luberon, che merita una visita attenta per la cura del paesaggio, rimasto integro sotto ogni punto di vista. Si tratta certamente di percorsi aperti al turismo, non però a quello di massa. Dunque, ad Ansuois e dintorni bisogna andarci per scelta, per amore del bello, per capire come fanno, in paesi diversi dall'Italia, ad avere tanta cura dei beni che gli sono toccati in sorte. Altra chicca è Le Baux, a proposito di luoghi non invasi dalla modernità e dalle edificazioni selvagge.

Scorci del campanile
Ancora En patio en Luberon
Scorci dalla Chiesa
Le mura del castello
Area chiusa al traffico

Commenti